Baltour si conferma prima in Italia nel trasporto passeggeri a lungo raggio

Il Gruppo Baltour si conferma al primo posto, in Italia, tra le realtà aziendali che si occupano di trasporto passeggeri su autobus per le lunghe distanze. Era stato così anche nel 2011, ma il nuovo report presentato a Roma dal prestigioso Laboratorio di Politica dei Trasporti (TRASPOL) del Politecnico di Milano, unisce alla conferma del primato la constatazione che i tre marchi che fanno capo al Gruppo (Baltour, Sena ed Eurolines) mantengono un trend di crescita sensibilmente superiore a tutto l’ampio novero degli altri operatori di settore.
Dopo aver raggiunto, con una precedente ricerca svolta nel 2011, l’obiettivo di proporre una dettagliata fotografia del settore del trasporto su gomma a lungo raggio, delle sue linee di tendenza e dei suoi ambiti di possibile sviluppo, lo studio attuale del Politecnico ha proposto un aggiornamento dell’analisi dell’offerta nazionale, assegnando il primato a Baltour con quasi 12 milioni di chilometri l’anno percorsi in Italia, ai quali debbono essere aggiunti i chilometri delle rotte internazionali, non evidenziate nel report. Un risultato di gran lunga superiore a quello delle dirette concorrenti, ferme al di sotto dei 9 milioni di chilometri. L’offerta del Gruppo Baltour risulta peraltro essere la più ampia ed articolata del panorama nazionale, collegando ogni giorno oltre alle 17 regioni italiane, 23 nazioni europee per oltre 500 destinazioni servite.
L’analisi che riguarda le percorrenze svolte nella sola Italia è stata presentata alcuni giorni fa nell’ambito di un convegno promosso da Anav e Ttg in occasione dell’International Bus Expo, a Roma. Tenendo conto del fatto che il settore è destinato ad evolversi radicalmente – nel 2014 si porterà infatti a compimento il processo di liberalizzazione – lo studio ha analizzato la situazione esistente e le dinamiche di possibile riorganizzazione e di ampliamento dell’offerta nonché degli spazi di competizione e/o di integrazione con le altre modalità di trasporto.
“Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo risultato, conquistato con uno sforzo sempre ragionato e nel corso degli anni – commenta il presidente del Gruppo Baltour, Agostino Ballone – e ci auguriamo di mantenerci su questi livelli anche per il futuro. Abbiamo sempre puntato sulla qualità, come dimostrano il nostro personale e l’età media di appena due anni dei nostri autobus, e continueremo a farlo anche nel quadro dei prevedibili mutamenti che interesseranno il nostro settore”.

Teramo, 21 dicembre 2013

counter
Eurolines/Baltour Card
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornati su offerte e promozioni del Gruppo Eurolines